...A differenza dell’esordio di Galiano con ‘Eppure cadiamo felici’ le mie stelline sono in discesa. Avrei scommesso il contrario tempo fa, ma purtroppo non tutte le ciambelle riescono con il buco e comunque un voto leggermente inferiore non fa di questo un brutto libro......

...Sarà che amo molto i libri e le storie ambientate nei college o che i thriller psicologici sono il mio genere prediletto, ma questa scrittrice è riuscita a tenermi letteralmente incollata dalla prima all’ultima pagina, con un libro intrigante, particolare e complesso.  Per qualche verso può ricordare Dorn, e se anche voi amate questo genere ve lo consiglio davvero......

...Da li parte il suo viaggio-racconto dal momento della sua nascita, passando per l’infanzia, l’adolescenza e la giovinezza fino ad arrivare di nuovo all’oggi. Una sorta di cerchio dove racconta episodi ed aneddoti della sua vita, spesso esilaranti e decisamente sfortunati, che l’hanno contraddistinta per tutta la sua esistenza......

...Purtroppo sono rimasta parecchio delusa da questo libro. Forse mi aspettavo tutt’altro, o forse semplicemente mi è sembrato che in alcuni punti mancasse totalmente di sostanza......

...Lo humor di Wallace è geniale e davvero divertente, tanto che la recensione di un viaggio in crociera diventerà un trattato capace di cogliere anche il senso più sottile e misterioso del perché si sceglie una crociera come vacanza, e da cosa, probabilmente, si sta cercando di fuggire. Una vera esplosione pagina dopo pagina che diventerà inarrestabile, così come la lettura del libro......

...Il mondo diventato una prigione dalla quale non si può scappare. Una prigione che rinchiude tutti, donne, uomini, bambini, potenti e non. Un romanzo che ha un pregio sopra tutti, è davvero molto potente, di una potenza che sconvolge......

...Per concludere direi una graditissima sorpresa che mi ha dato molto più di quanto mi aspettassi, e che mi ha fatto venire voglia di scoprire Milena Costa alle prese con la sua nuova avventura nel secondo libro. Auguro a Mariella tutto il successo che merita, e soprattutto incito i vari editori a non farsela scappare e a mettere i suoi libri sugli scaffali di tutte le librerie......

Il college delle brave ragazze – Ruth Newman

...Sarà che amo molto i libri e le storie ambientate nei college o che i thriller psicologici sono il mio genere prediletto, ma questa scrittrice è riuscita a tenermi letteralmente incollata dalla prima all’ultima pagina, con un libro intrigante, particolare e complesso.  Per qualche verso può ricordare Dorn, e se anche voi amate questo genere ve lo consiglio davvero......

Una cosa divertente che non farò mai più – David Foster Wallace

...Lo humor di Wallace è geniale e davvero divertente, tanto che la recensione di un viaggio in crociera diventerà un trattato capace di cogliere anche il senso più sottile e misterioso del perché si sceglie una crociera come vacanza, e da cosa, probabilmente, si sta cercando di fuggire. Una vera esplosione pagina dopo pagina che diventerà inarrestabile, così come la lettura del libro......

L’estate dei dieci temporali – Mariella Sparacino

...Per concludere direi una graditissima sorpresa che mi ha dato molto più di quanto mi aspettassi, e che mi ha fatto venire voglia di scoprire Milena Costa alle prese con la sua nuova avventura nel secondo libro. Auguro a Mariella tutto il successo che merita, e soprattutto incito i vari editori a non farsela scappare e a mettere i suoi libri sugli scaffali di tutte le librerie......

error: Content is protected !!