...Una piacevolissima sorpresa, scovato per puro caso ed acquistato per la copertina che trovo geniale e il titolo che mi ha intrigata, questo libro è il primo di una trilogia, di cui da quanto mi risulta, purtroppo, è stato tradotto in lingua italiana solamente questo volume. Fortunatamente, nonostante faccia parte di una trilogia, questo libro ha un finale auto-conclusivo, che permette di finire la lettura senza doverci chiedere ‘e poi?…...

...Roger, una notte, incontra per caso una ragazza misteriosa, che gli farà perdere la testa e con la quale avrà un rapporto sessuale. Lei non gli dirà il suo nome e gli chiederà di chiamarla come preferisce, e lui la chiamerà Stella. La sua stella, la donna di cui si è innamorato follemente, fino ad esserne quasi ossessionato. Al momento di separarsi Stella gli confesserà che l’indomani mattina ci sarà il suo matrimonio. A Roger crolle...

...Per curiosità ho letto questo libro, aspettandomi il solito manuale pieno di ‘segreti’ per diventare improvvisamente ricchi e famosi senza muovere un dito. Beh, questo libro non è assolutamente, e fortunatamente, di quel genere......

...Niven con questo libro ci presenta il mondo reale con il suo stile carico di terribile e disarmante sincerità, levando ogni velo di ipocrisia o buonismo.  Invidia e gratitudine; due sentimenti all’apparenza opposti che in realtà spesso vanno di pari passo... ...

...ho trovato questa particolarità molto piacevole, perché non amando particolarmente i racconti, ho potuto unire una storia unica a delle storie separate e ben distinte tra loro, in un unico libro che farà scoprire nei dettagli e nell’intimo le storie dei vari personaggi e delle situazioni, a volte esilaranti, che vivranno......

...«Io mi libro» è una raccolta di cinquecento frasi e dialoghi umoristici che promuovono attraverso giochi di parole, doppi sensi e freddure, la capacità umana più indispensabile per vivere meglio, e cioè, saper ridere di se stessi e imparare l’autoironia......

...Patterson ci presenta questo libro che non è assolutamente il solito thriller, ma bensì una storia dallo stampo ‘Orwelliano’ che ci ricorda molto il capolavoro 1984, non tanto per la trama, ma piuttosto per l’immaginazione di un mondo futuro all’apparenza improbabile ma in realtà molto più vicino e possibile di quanto si possa pensare......

Io non sono un serial killer – Dan Wells

...Una piacevolissima sorpresa, scovato per puro caso ed acquistato per la copertina che trovo geniale e il titolo che mi ha intrigata, questo libro è il primo di una trilogia, di cui da quanto mi risulta, purtroppo, è stato tradotto in lingua italiana solamente questo volume. Fortunatamente, nonostante faccia parte di una trilogia, questo libro ha un finale auto-conclusivo, che permette di finire la lettura senza doverci chiedere ...

Ti seguo ogni notte – Luca Bianchini

...Roger, una notte, incontra per caso una ragazza misteriosa, che gli farà perdere la testa e con la quale avrà un rapporto sessuale. Lei non gli dirà il suo nome e gli chiederà di chiamarla come preferisce, e lui la chiamerà Stella. La sua stella, la donna di cui si è innamorato follemente, fino ad esserne quasi ossessionato. Al momento di separarsi Stella gli confesserà che l’indomani mattina ci sarà il suo matrimonio. A Ro...

The Store – James Patterson con Richard DiLallo

...Patterson ci presenta questo libro che non è assolutamente il solito thriller, ma bensì una storia dallo stampo ‘Orwelliano’ che ci ricorda molto il capolavoro 1984, non tanto per la trama, ma piuttosto per l’immaginazione di un mondo futuro all’apparenza improbabile ma in realtà molto più vicino e possibile di quanto si possa pensare......

error: Content is protected !!